03/12/2018

Non è natale senza tacchino!

_L9B1758

Il tacchino sulle tavole è sinonimo di festa. E con l’avvicinarsi del Natale sono aperte le prenotazioni per il tacchino di Parma e Piacenza cotto al forno e insaporito con l’erba Luigia. Molto apprezzata ai tempi del Ducato anche per l’aspetto esteriore, di grande eleganza, questa razza antica e rustica, è incompatibile con la grande produzione. Sono animali dallo spirito libero, delicati soprattutto da piccoli, rustici da adulti con una crescita molto lenta e che raggiungono la maturità in circa 6 mesi. Vengono allevati all’aperto e per questo la carne ha un sapore più deciso di quella che si trova normalmente in commercio. La carne del tacchino di Parma e Piacenza si può cucinare nei modi più svariati, ma l’ideale è abbinarla ad erbe aromatiche, come l’erba Luigia (o erba cedrina), che ne esalta il sapore. Su prenotazione al Rural Market di Parma in B.go Giacomo Tommasini.