18/01/2021

LATTE FRESCO INTERO VACCA GRIGIA DELL’APPENINO

Presso il parco naturale di Rivalta di Lesignano de’ Bagni si è avviato il progetto di recupero dell’antica razza bovina Grigia dell’Appennino il cui latte è un patrimonio alimentare unico e prezioso.
Un tempo veniva allevata seguendo il sistema transumante, salendo d’estate verso i pascoli più alti, dove si nutriva delle preziose essenze foraggere ricche di oli essenziali e scendendo in autunno nelle zone collinari più miti.
Il latte fresco di vacca Grigia dell’Appennino è raro e particolare grazie a fattori genetici e alimentari, legati a una dieta che segue metodiche antiche. Le vacche mangiano 90 per cento di foraggi da prati stabili e 10 per cento di cereali e legumi biologici.