21/01/2019

Che profumo il basilico di Prà!

fs_basilico_genovese

Dal mese di gennaio il Rural Market accoglie il profumatissimo basilico di Prà! Il basilico è una pianta erbacea annuale e il suo nome deriva dal termine greco “basilikon” che significa “pianta regale e maestosa”. E questo riflette una tradizione che anticamente considerava il basilico come una pianta nobile e sacra. Presenta foglie verdi e fiori bianchi e il suo aroma è inconfondibile. Ne esistono circa sessanta varietà diverse e tra queste ce ne sono anche con foglie rosso porpora. La preparazione più famosa a base di basilico è il pesto alla genovese che necessita di un buon basilico. Prà è il quartiere di Genova dove nasce l’unico “Basilico Genovese Dop” che serve a preparare il vero pesto, “che non abbia il sapore di menta” dicono gli intenditori e che viene coltivato nelle serre vicino al mare. Grazie al suo clima particolare, con le montagne alle spalle che mitigano l’aria, qui nasce un basilico unico. Pianta ricca di vitamina K e manganese, le sue proprietà benefiche sono soprattutto antinfiammatorie e antibatteriche: agisce sulle articolazioni e sui dolori reumatici, previene raffreddori e malattie della pelle. Il basilico è ricco di vitamine, sali minerali, flavonoidi e antiossidanti. Perché mantenga al meglio il proprio contenuto vitaminico, il consiglio è di consumarlo però a crudo, come appunto nella preparazione del pesto.