25/03/2020

IL RURAL MARKET È APERTO, DISPONIBILE IL SERVIZIO DELIVERY

Il nostro Market è aperto, gli allevatori e agricoltori custodi della biodiversità agricola sono impegnati a rifornire gli scaffali di buone materie prime come latte, uova, pane, formaggio, minestrone e tanto altro. Stiamo prendendo misure per mantenere l’ambiente di lavoro il più idoneo possibile e permettiamo non più di due persone a volta di entrare per mantenere la distanza di sicurezza. Sono momenti molto difficili per tutti e occorre tanta pazienza e solidarietà. Nel nostro piccolo vorremmo dare una mano a chi ha bisogno e per questo motivo da questa settimana prendiamo gli ordini per la consegna a domicilio al numero 0521.237485 o per email info@rural.it. Stiamo facendo del nostro meglio per accontentare chi ha bisogno e per garantire l’apertura del Rural Market dalle ore 9.30 alle 13.30 dal martedì al sabato con i prodotti di prima necessità.  

11/07/2019

I FICHI DI RIVALTA AL RURAL MARKET

Anche quest’anno nell’area protetta di Rivalta, a Lesignano de’ Bagni, il caldo sole ha portato a maturazione i “fioroni”, i frutti dell’antica varietà di fico Dottato, dolce dono di inizio estate. Di colore verde con polpa rossa chiara e dal sapore mieloso, è utilizzato anche per la produzione di fichi secchi. A fine estate si avrà un secondo e più ricco raccolto, quello dei cosiddetti “forniti”, sia del Dottato che dell’altra varietà antica presente a Rivalta: il Brogiotto nero. “Il Brogiotto nero sembra venisse coltivato già in epoca romana – precisa Mauro Carboni, agronomo ed esperto di biodiversità agricola – e nel Rinascimento è stato spesso ritratto nelle nature morte”. La sua polpa è color rosso vivo, delicata e profumata. Il sapore è aromatico e dolcissimo. Si consuma fresco o in confetture ed è adatto da essiccare. I fichi sono un’ottima fonte energetica: ricchi di vitamine e di minerali drenanti, hanno proprietà lassative e anche antinfiammatorie. Un altro frutto tipico dell’estate e conosciutissimo nella nostra terra è la prugna Zucchella che sarà disponibile al market nelle prossime settimane. Piccola e soda, ha forma allungata, buccia colore viola-rossastro e polpa giallo-ambrato. Succosa quando è matura, dà il meglio di sé quando […]

17/06/2019

IL NUOVO RURAL MARKET NEL CHIANTI

I prodotti della biodiversità agricola tosco-emiliana e ligure hanno trovato casa nel nuovo Rural Market aperto nel borgo medievale di Radda in Chianti (Siena) all’interno di una ex officina meccanica recuperata. Ad accogliere il visitatore due esemplari di trattori d’epoca ben restaurati tra i banconi di legno che si alternano agli stand, ma anche un percorso didattico con pannelli esplicativi dei produttori con la propria storia, dal lavoro nei campi al prodotto finito. Si tratta di piccole realtà che hanno scelto la filosofia del produrre meno e meglio per salvare e valorizzare le tante identità territoriali in nome della biodiversità. Un’occasione per riscoprire le materie prime e i prodotti della biodiversità agricola come la Marocca di Casola (il pane di castagne della Lunigiana), i formaggi monorazza biologici da latte crudo intero di vacche di razze antiche, il latte fresco di asina, le uova di gallina Romagnola, le carni e i salumi di Cinta Senese e quelli di maiale Nero allevato all’aperto, i testaroli della Lunigiana al farro, la farina di mais Formenton Otto File della Garfagnana, l’orzo antico tostato per il caffè, la passata biologica di pomodoro Riccio di Parma, la confettura di uva Termarina e la marmellata di prugne […]

09/02/2019

Al rural market Parma il cappone di Morozzo

Il cappone di Morozzo è un galletto nostrano della provincia di Cuneo in Piemonte. Come previsto dalla tradizione e garantito dal disciplinare del Consorzio, deve essere allevato a terra, libero nell’aia o in recinti con una superficie di almeno 5 m² per capo ed alimentato con prodotti esclusivamente vegetali. In base alle recenti normative sul benessere animale, subito recepite dagli allevatori del Consorzio, non vengono più tagliate, come in passato, le creste ed i bargigli. Dal 1999 il “Cappone di Morozzo” è stato dichiarato primo Presidio di Slow Food che, con questa iniziativa, ha inteso salvare e promuovere un prodotto agroalimentare qualitativamente eccellente e sostenere la piccola economia di un paese che da sempre lega il suo nome a questo animale. Le sue carni tenere e delicate sono un’ autentica delizia per la tavola. Disponibile il brodo di cappone di Morozzo o cotto al forno al Rural Market di Parma.    

30/04/2019

PROSSIMA APERTURA: RURAL MARKET A RADDA IN CHIANTI, SIENA

Rimarrà aperto da fine maggio a ottobre il punto di riferimento per la biodiversità agricola nel centro del paese di Radda in Chianti, nelle giornate di sabato e domenica. Una sosta obbligata per ricaricarsi con gusto, tra ordinati vigneti e caratteristici paesaggi collinari, con materie prime a rotazione, frutto del lavoro degli agricoltori e allevatori custodi Rural di Toscana, Emilia-Romagna e Liguria. A far bella mostra di sé anche pannelli esplicativi dei produttori insieme a qualche esemplare di trattore d’epoca ben restaurato. Oltre al Rural Market di Parma, anche la Toscana offrirà quindi la possibilità di fare spesa con prodotti della biodiversità agricola da fine maggio a ottobre. Rural Market Radda in Chianti: Sabato e domenica Orari : 10.00 – 13.30 / 16.00 – 20.00 Viale Venti Settembre, 11 – Radda in Chianti (Siena) Tel: 0577.738989  

06/12/2018

Al rural market per un regalo di biodiversità

Al Rural Market la scelta è biodiversa e genuina: tacchino di Parma e Piacenza, formaggi unici della “Stalla della Salvezza”, mostarde di anguria bianca, di pera Nobile, di mela Cotogna, cappelletti preparati con le materie prime della biodiversità, uova di gallina Romagnola, carne di Cinta Senese, mais Formenton Otto File, yogurt da latte di vacca razza Val Padana, salumi di maiale nero o rurale, pane di grani antichi, confettura di uva Termarina o di prugna Zucchella, latte di asina, passate di pomodoro riccio di Parma, testaroli di farro, Marocca di Casola, Fortana del Taro, vino Sangiovese in purezza e tanti altri prodotti.  Nel mese di dicembre il negozio di Borgo Giacomo 7 rimarrà aperto in via eccezionale anche nei giorni di sabato 8, domenica 16, lunedì 17 e ancora, domenica 23, lunedì 24, domenica 30 e lunedì 31 mantenendo ogni giorno gli stessi orari di apertura: dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 17 alle 20.

12/09/2017

Sapori ritrovati al Rural Market

L’autunno è in arrivo. E con esso tornano sapori antichi, eppure ancora sconosciuti ai più, che restituiscano il gusto di un tempo scandito dallo scorrere delle stagioni e di una vita legata alla terra. Nel centro di Parma nei locali di quella che è stata una delle più rinomate e storiche salumerie della città, la salumeria Grisenti di borgo Giacomo Tommasini 7, da marzo 2017 c’è il Rural Market, un piccolo mercato con annesso il laboratorio, dove trovano spazio materie prime dal sapore di una volta, frutto dell’ostinato e appassionato lavoro di allevatori e coltivatori dell’Appennino tosco-emiliano, dediti a salvare antiche varietà vegetali e antiche razze animali. Sapori ritrovati, eppure nuovi, come il pane di grani antichi dei Lusignani, i formaggi monorazza da latte crudo intero di vacche Bardigiana, Ottonese, Grigia dell’Appennino e Bianca Val Padana della Latteria Montanina, il formaggio Pioniere della famiglia Avanzini, il latte fresco di asina dell’Azienda Montebaducco, il pecorino Massese di Verano Bertagni, le uova di gallina Romagnola del Podere Cristina, le carni e i salumi di Cinta Senese dell’Azienda Cipressi in Chianti, e quelli di maiale nero allevato all’aperto della Rosa dell’Angelo, i  fagioli Zolfini, il farro della Garfagnana e i ceci rosa della Famiglia Longini, già cotti, i […]