market

Rural Farmers’ Market

Parma

Nel centro di Parma anche la biodiversità ha trovato casa. Da marzo 2017, nei locali di quella che e’ stata la rinomata Salumeria Grisenti, in Borgo Giacomo Tommasini 7, c’è il Rural Market, un piccolo mercato con annesso laboratorio, dove gustare tutto l’anno i prodotti genuini della biodiversità agricola tosco-emiliana. Al Rural Market si riscoprono i buoni sapori di una volta: il pane di grani antichi, i formaggi monorazza biologici da latte crudo intero di vacche Bardigiana, Grigia dell’Appennino, Ottonese e Bianca Val Padana, il latte fresco di asina, il pecorino Massese, le uova di gallina Romagnola, le carni e i salumi di Cinta Senese, e quelli di maiale nero allevato all’aperto, i testaroli della Lunigiana al farro, la passata di pomodoro Riccio di Parma, la confettura di uva Termarina, le mostarde di anguria Bianca, pera Nobile e cotogne e i minestroni e vellutate di stagione già pronte.

B.go Giacomo Tommasini 7 – 43121 Parma
Tel. 0521.237485

Dal martedì al sabato
9.30 – 13.30
17.00 – 20.00
Chiuso la domenica e il lunedì

Radda in Chianti (SI)

L’ultimo weekend di agosto, da venerdì 24 a lunedì 27, in occasione della Festa del Perdono di Radda in Chianti (SI) si svolgerà il Rural Market all’interno di un’ex officina meccanica recuperata nel centro del paese e messa a disposizione dall’azienda Cipressi in Chianti, dove troveranno posto i prodotti della biodiversità agricola a ruotazione con i pannelli esplicativi dei produttori e qualche esemplare di trattore d’epoca. Anche la Toscana avrà così il suo piccolo Rural Market, che rimarrà aperto in concomitanza di eventi del paese.
Rural Market, Viale Venti Settembre, Radda in Chianti, Siena

Viale Venti Settembre, Radda in Chianti, Siena